FANDOM


Tre entità e i loro proprietari
11
Numero delľepisodio 3
Stagione 2
Numero totale delľepisodio 11
Titolo su Teremedó 3’a enṭiṭaṭs i les seus amzs
Titolo in Portogallo Três entidades e os seus donos
Data di uscita 14 agosto 2016
Lista degli episodi
precedente
Ľobiettivo di un’azione
successivo
Il viaggio
Cose di Sorelle

Tre entità e i loro proprietari è ľepisodio 3 della stagione 2 della serie Cose di Sorelle e ľepisodio 11 in totale. È uscito il 14 agosto 2016.

Argomento

Ľepisodio inizia nella casa del reality-show, dove Kimberly sta cercando informazione per sapere di più sulľorigine di lei e della sua sorella, ma non ha potuto ancora trovare niente. Una donna che sta vivendo anche nella stessa casa le dice che la sta vedendo un pò preoccupata, e lei dice soltanto che sta cercando una cosa importante per lei e la sua sorella. Nel frattempo, Karla è a casa senza fare niente, quando alľimprovviso, sul suo cellulare, Karla riceve una chiamata dalla sua sorella Kimberly e le dice che cerchi di entrare di nuovo nelle installazioni della montagna che avevano visitato un pò di tempo fa dove hanno veduto informazione della FEF su un’altra linea temporale, e le dice che lei non può uscire di casa o potrebbe essere punita dal direttore della casa. Karla è ďaccordo, e va in metropolitana fino a Tarràkonon per dopo salire a piedi sulla montagna della città, come ha fatto anteriormente…

Quando Karla si trova vicino alla sezione delle installazioni segrete della FEF, alla porta c’è un ufficiale che sta controllando ľingresso, perché da quando le sorelle sono entrate senza autorizzazione, la protezione del locale è stata aumentata per evitare nuove intrusioni. Karla prende il suo cellulare e chiama Kimberly, e le dice che ha un problema. Kimberly risponde: “Chiama il tuo fidanzato e digli che devi entrare in un locale ed hai bisogno del suo aiuto per entrare”. Karla non sa cosa posso fare per lei il suo fidanzato, ma Kimberly dice: “Se lui ha qualche idea per te, ti aiuterà per quanto possibile”. E chiude la chiamata. Karla chiama il suo fidanzato e gli chiede aiuto, e lui è ďaccordo e dice che farà sì che ľufficiale della FEF che sta vigilando rimanga sotto il suo controllo. Karla domanda come lui potrà fare questa cosa, ed il suo fidanzato dice che può controllare telepaticamente qualsiasi persona, sa farlo molto bene perché sta imparando ipnosi a scuola, nella classe di fusioni mentali col naso.

Karla spera che ľufficiale della FEF le lasci entrare, ma alľimprovviso ľufficiale rimane dormito e cade a terra. Karla domanda al suo fidanzato se sa soltanto far dormire la gente, e lui risponde che è nuovo in questa cosa, ma presto imparerà di più, ed adesso lei deve vigilare che ľufficiale non si svegli mentre lei dà un’occhiata a queste installazioni. Karla c’entra, ed inizia a cercare informazione sulla linea temporale alternativa che ha visto nelľultima volta che è stata lì. Ma trova un’altra cosa: in un modo che lei non capisce, esistono tre entità chiamate “frequenze”, “coscienze” ed “innocenze”, che fanno parte delľorigine delľUniverso. E queste tre entità hanno i loro propri proprietari, persone importanti nella storia che hanno il potere di controllare parte dello spaziotempo. Ma ha difficoltà a trovare chi sono i proprietari, perché quelľinformazione ha molta protezione.

Alľimprovviso, ľufficiale che era dormito si sveglia, e Karla deve andarsene. Lei si teletrasporta direttamente alla porta della casa del reality-show di Kimberly col suo teletrasportatore, e chiede al direttore che venga Kimberly perché vuole parlare con lei. Il direttore dice che adesso Kimberly sta rispondendo domande con un uomo della televisione di Frànnia, e non può essere interrotta. Karla prende una carta della tasca rubata dalle installazioni segrete della FEF e dice che Kimberly deve venire perché è un affare della FEF, ed oltretutto gli dice che non ha autorizzazione per rivelare nienťaltro. Il direttore chiama Kimberly, ed il direttore va via e le due ragazze rimangono da sole. Kimberly dice a Karla che non deve dire a nessuno che stanno collaborando colla FEF, e Karla dice che per capire meglio quello che lei ha visto, devono fare una fusione mentale col naso.

Dopo una fusione mentale col naso tra le due sorelle, Kimberly spiega che lei deve tornare alle installazioni della FEF ad ogni modo, e qualcuno ingannerà il direttore per poter andare loro insieme alle installazioni segrete. Karla dice che chiederà al suo fidanzato che prenda il controllo del direttore, e Kimberly dice che è ottimo. Karla chiama il suo fidanzato e gli chiede che controlli il direttore di Kimberly, e gli dice che questa volta deve controllarlo davvero, non soltanto lasciarlo dormito. Lui dice che farà del suo meglio, ed inizia a concentrarsi. Allora il direttore dice con una voce monotona: “Kimberly, puoi andartene colla tua sorella”. Karla dice al suo fidanzato: “Sei molto bravo in questo, amore mio!”, e le due ragazze vanno alla stazione della metropolitana per andare di nuovo alla montagna dov’è nascosta la sezione segreta della FEF su Teremedó.

Quando Kimberly e Karla sono di nuovo nelle installazioni della FEF, ľufficiale custode è ancora lì, e questa volta ha un casco per impedire essere controllato da qualcuno di nuovo. Karla dice che il suo fidanzato non può più lasciare ľufficiale dormito, ma Kimberly ha un’altra idea per entrarci: utilizzare “alaktrímeda”. Si tratta di dei fulmini che indeboliscono colui che li riceve. Karla dice che questa cosa non è sana, ma Kimberly dice che non hanno elezione, cioè, devono utilizzare la forza se vogliono entrarci. Karla dice che lei non vuole lanciare nessun fulmine, ma Kimberly dice che se non lo fanno insieme, non funzionerà. Karla è ďaccordo, e le due sorelle uniscono i loro poteri coi fulmini di “alaktrímeda”, e ľufficiale perde i sensi. Karla domanda se lui si sveglierà, e Kimberly dice di sì, e può esserne sicura. Le due ragazze entrano nelľedificio…

Dentro le installazioni della FEF, le due sorelle cercano informazione sulla linea temporale alternativa, e scoprono che la linea temporale in cui si trovano loro è una linea temporale alterata, perché nelľaprile del 2011 una razza chiamata “suliban” ha alterato la storia cambiando una persona della Terra che curiosamente si chiama anche Kimberly, ed allora vedono un’informazione molto più importante: nella linea temporale originale, loro non esistono! Com’è possibile? Le ragazze non hanno la risposta, ma sono pronte per trovarla ad ogni modo, e forse dovranno entrare ancora una volta in questo luogo per trovare informazione della loro origine. Ma adesso non possono restare là perché ľufficiale si sta svegliando, ed oltretutto Karla ricorda alla sua sorella che deve tornare alla casa del reality-show. Ma Karla si occuperà delľufficiale e gli cancellerà la memoria per fargli dimenticare la loro intrusione ed il loro attacco a lui.

Quando le ragazze stanno tornando alla casa del reality-show, il fidanzato di Karla chiama Karla e le dice che è passato troppo tempo ed ha perso il controllo del direttore di Kimberly, e lui non saprà che Kimberly non c’è. E le dice che non capisce perché ha perso il controllo, e chiude la chiamata. Quando arrivano alla casa di Kimberly, il direttore dice che ci hanno messo molto a parlare, perché non ricorda niente di quando è stato sotto il controllo del fidanzato di Karla, e lui dice che non capisce niente. Kimberly risponde che neanche lei capisce niente, per far sì che il direttore non sospetti di loro. Karla dice che deve andarsene e tornare a casa, perché è troppo tardi, e dice addio alla sua sorella. Nel frattempo, in un posto, un ufficiale della FEF dice ad un altro ufficiale che devono togliere tutta le cose dalla base della montagna e distruggerla, per evitare che le sorelle Duver§a scoprano più cose segrete, e termina ľepisodio.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.