FANDOM


Quello che è successo
18
Numero delľepisodio 2
Stagione 3
Numero totale delľepisodio 18
Titolo su Teremedó Lz ke va passá
Titolo in Portogallo O que aconteceu
Data di uscita 24 settembre 2017
Lista degli episodi
precedente
Sorelle a distanza
successivo
Vi fermeremo ad ogni modo
Cose di Sorelle

Quello che è successo è ľepisodio 2 della stagione 3 della serie Cose di Sorelle e ľepisodio 18 in totale. È uscito il 24 settembre 2017.

Argomento

Ľepisodio inizia in un ponte ologrammi delľastronave FEF 07, dove Josep Maria 22 ed il suo equipaggio stanno preparando un programma per vedere quello che è successo quando Mila e Melina erano piccole, e hanno quesťinformazione grazie a dei registri della Terra che loro sono riusciti a decifrare colla tecnologia della FEF. 0, chi è riuscito ad ottenere questi registri, dice che ľinformazione potrebbe essere inesatta, tuttavia le immagini che stanno per vedere sono abbastanza fedeli a quello che è successo davvero. 22, 0 e Carla si preparano per iniziare la simulazione olografica…

Anno 1994
Mila ha 6 anni. Lei, il suo fratello che ha 13 anni, la sua sorellina di 2 anni ed i suoi genitori Marcial e María Natividad sono in un ospedale mentre la madre di Mila, María Natividad, sta preparandosi per avere il suo quarto figlio, che sarà una bambina. Dopo un parto senza molti problemi, la bambina nasce. Questa bambina più avanti sarà il doppio della Melina nelľuniverso principale, una delle cinque sorelle di Mila che sono state rapite. Il padre è felice di avere un quarto figlio, e la madre dice: “Sono sicura che con due delle nostre figlie succederanno cose molto grandi!”. Il padre dice: “È soltanto questo quello che hai nella tua testa?” e la madre dice che il suo intuito non fallisce mai. Il padre dice: “Non so come lo fai per essere così intelligente, tuttavia ti amo e ti amerò sempre!” e la madre dice: “Che nessuno separi questa nostra famiglia, promettimelo!”…

Anno 1999
Nel mese di settembre, in un luogo sconosciuto, dei uomini che soltanto si vedono come sagome scoprono che al cielo un’astronave si sta avvicinando alla Terra. Il capo degli uomini dice: “Attivatelo!” e teletrasportano qualcosa rubata da quesťastronave. Il capo degli uomini dice: “Ora possiamo finire la nostra missione, con questa tecnologia possiamo diventare psicomorfi. Il nostro obiettivo si realizzerà con successo!”. Ma uno dei suoi subordinati dice che lui, come direttore del proietto in cui lavorano, deve autorizzare ľuso della tecnologia aliena che hanno appena ottenuto. Il direttore firma dei documenti, a nome di Jordi Alejos García… Ed iniziano ľestrazione e la manipolazione della tecnologia che hanno appena rubato dalľastronave che ha sorvolato il cielo di Barcellona. Allora uno dei subordinati informa che ľastronave sta volando un’altra volta nel cielo di Barcellona, ma questa volta ľastronave sta lasciando la Terra. Jordi Alejos García dice: “Lasciala andare, noi abbiamo già finito il nostro lavoro!”…

Anno 2001
In una casa dove vivono Mila e la sua famiglia, di notte, alľimprovviso la madre si alza e dice chiamando i suoi figli ed il suo marito che dei uomini sono entrati in casa. Il suo marito dice che non c’è nessuno, ma la madre dice che li ha visto entrare. Alľimprovviso una delle figlie scompare, e la madre vede che la portano via. Ma senza sapere perché, il padre non la ricorda, né neanche la ricordano gli altri fratelli. Lo stesso succede con un’altra sorella, e quesťazione si ripete finché non sono scomparse cinque sorelle di Mila. Soltanto rimangono Mila ed il suo fratello, ma quando Mila sta per essere anche rapita, una versione giovane di Yusma (Josep Maria delľuniverso dello specchio) appare e fa sì che i rapitori fuggano, rimanendo a casa soltanto Mila, il suo fratello maggiore ed i genitori. Yusma va via, ma allora un’esplosione di luce bianca riempie la casa di Mila, e Mila, il suo fratello ed i genitori perdono i sensi e cadono a terra…

Anno 2004
In un luogo sconosciuto, c’è un otele che si chiama “Hotel Golf”, dove uno dei portieri che si chiama Rafael telefona Jordi Alejos García e dice: “Signor Alejos, ho dei problemi colle bambine. Ho bisogno di aiuto psicomorfico, o non potrò tenerle più a lungo!”. In una stanza, Jordi Alejos García dice: “Sto arrivando. Se le bambine causano problemi, portale nella cabina del dolore senza pensartelo!”. In una stanza di quesťOtele Golf, tutte le cinque sorelle rapite di Mila sono in uno stato strano, e ripetono le stesse parole contemporaneamente: “Avviso: stiamo arrivando!”. Allora Jordi Alejos García arriva, vede lo stato delle bambine e dice a Rafael: “Portami alla sala di controllo, subito!”. Nella sala di controllo, Rafael dice che ľaccesso è ristretto a soltanto il suo superiore, Jordi Alejos García, chi rapidamente introduce il suo codice ďattivazione e prende il controllo della sala. Tocca dei tasti della sala, ed alľimprovviso le bambine smettono di parlare contemporaneamente, e tornano a dormire.

Anno 2017 - Marzo
Josep Maria 21 ha scoperto che potrà conoscere la madre di Mila, perché ha ascoltato una conversazione tra lei ed il suo fidanzato che il giorno dopo si vedranno. Il giorno dopo, 21 va fino ad una stagione del metro di Barcellona dove Mila ed il suo fidanzato, Marc, stanno aspettando la madre di Mila. Quando Mila e Marc trovano 21, si sorprendono perché lui ha venuto da sorpresa e con un abito di una serie di fantascienza che si chiama Torchwood, e 21 fa vedere che ha rintracciato Mila seguendo ľubicazione del suo cellulare. Quando viene la madre di Mila, 21 inizia a toglierle informazione della verità: le cinque sorelle rapite di Mila. Mila si sorprende e racconta tutto alla capo di Tres Turons, ma è troppo tardi: 21 ha già contattato la madre e pensa scoprire la verità e liberare le cinque sorelle rapite di Mila ad ogni modo. 21 chiede il cellulare della madre di Mila, ma la madre non ricorda il numero e Mila non glielo vuole dare.

Anno 2017 - Da aprile a settembre
21 ha scoperto che il doppio delľuniverso dello specchio di una di queste sorelle va al gruppo di teatro di Tres Turons dove va Mila, e finge che si chiama “Melina”. Per quel motivo, 21 inganna la capo di Tres Turons, Lorena, fingendo che vuole andare a teatro anche lui. Ma Lorena non ľaccetta, al momento. Un giorno, 21 va al luogo dove fanno teatro, per parlare con Melina. 21 trova Melina e parla con lei, e loro due vanno insieme fino alla stagione di metro. 21 si presenta come un coinquilino di Mila e dice che conosce altri antichi amici di lei, ma lei lo riconosce come ľammiraglio della Terra perché nelľuniverso dello specchio 21 è famoso. Più tardi, 21 cerca di parlare con Marisa, la capo del gruppo di teatro ed oltretutto la coordinatrice di Tres Turons, per vedere se può entrare nel gruppo di teatro, ed oltretutto fa vedere che la fidanzata di 21, Sandra, vuole iscriversi a Tres Turons. Marisa quasi non vuole parlare con lui.

Anno 2017 - Presente
Il programma del ponte ologrammi finisce, e 22 spiega che ha ottenuto il cellulare della madre di Mila dopo un trucco combinato tra Robert e ľastuzia di 22, è riuscito a guardare i contatti di Mila ed ha tolto il numero della madre di Mila. 22 ammette che realmente non era molto preoccupato per questo soggetto, finché non è successo ľattacco di Melina cercando di uccidere Mila. Hanno un grande problema perché Melina ha deciso di contrattaccare. Ma la FEF la sconfiggerà ad ogni modo. Nel frattempo, in un luogo sconosciuto che era già apparso nelľepisodio precedente, una sagoma con voce distorta dice al doppio di Mila: “È tutto pronto, ho già parlato con Lola ed ho già preparato tutto. Cioè: mettiamoci al lavoro!” ed il doppio di Mila sale su una piattaforma di teletrasporto vestita come la Mila originale, la teletrasporta in un luogo sconosciuto e poco dopo si rivela che la sagoma sconosciuta è Yusma (del presente), e finisce ľepisodio.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.