FANDOM


Perché sì
27
Numero delľepisodio 3
Stagione 4
Numero totale delľepisodio 27
Titolo su Teremedó Pe vuy
Titolo in Portogallo Porque sim
Data di uscita 28 gennaio 2018
Lista degli episodi
precedente
Le bambine devono crescere
successivo
Muovi il culo
Cose di Sorelle

Perché sì è ľepisodio 3 della stagione 4 della serie Cose di Sorelle e ľepisodio 27 in totale. È uscito il 28 gennaio 2018.

Argomento

Ľepisodio inizia in una casa di Barcellona delľuniverso dello specchio, dove il doppio di Mila sta elaborando piani colle altre ragazze che facevano parte delľesercito di ragazze di Yusma, e questi piani sono per vincere la Reggente Andrea ed i suoi alleati. Mila dice che la prima cosa che devono fare è contattare gli ufficiali della FEF e Josep Maria 22, ed unire le forze per ottenere il loro obiettivo. Mila dice che sa che Jordi Alejos García ha fatto un’alleanza cogli ufficiali della FEF, ma lei dice che non si fida di lui e non sa se dice la verità o no. Mila seleziona quattro ragazze che andranno con lei sulla Terra delľuniverso principale, e queste ragazze si chiamano Lorena, Karla, Mariam e Marta. Marta dice che lei è la persona che odia Andrea di più, perché Andrea ha ucciso la ragazza che le piaceva, Clàudia Kacely. Mila dice che Clàudia Kacely era coppia della Reggente Andrea, e Marta dice che per quel motivo quesťamore era impossibile, ma lei era molto innamorata di questa ragazza. Le cinque ragazze entrano nella sfera di trasporto di Mila, escono dalla Terra, aprono un portale e vanno alľuniverso normale. Alľimprovviso, in un momento di distrazione, Marta attiva un oggetto che lei porta… Nella base di Andrea, Andrea vede sul suo schermo che la sfera di trasporto di Mila sta venendo, e dice: “Marta, grazie per il tuo aiuto!”…

La sfera di trasporto arriva sulla Terra delľuniverso normale, e Mila organizza quello che devono fare le altre quattro ragazze: Marta dirà a 22 che vogliono formare un’alleanza, mentre Karla e Mariam andranno a casa di Andrea per investigare. Lorena deve restare con Mila nella sfera di trasporto, e Marta porterà la palla di trasporto in una tasca. Iniziano il piano, Marta esce della palla, chiama la 07 e dice: “Teletrasportatemi, perché voglio parlare con voi…” e 0 dice: “Chi sei e perché vuoi parlare con noi?”. Marta dice: “Sono Marta, compagna di classe di 22. Potete teletrasportarmi?”, e 0 dice: “Aspetta che avvertirò 22…”. Quando 22 arriva sulľastronave, dice a 0: “0, devi mettere Marta in un campo di forza, non sappiamo chi è!”. Quando Marta arriva sulla 07, dice: “Perché mi avete messo in un luogo chiuso?” e 22 dice: “Chi sei?”. Marta dice: “Va bene, vi dirò tutta la verità. Vengo dalľuniverso dello specchio, sono una delle ragazze delľesercito del tuo doppio che è morto. Mila del mio universo vuole fare un’alleanza con voi, ecco perché abbiamo viaggiato nel tuo universo. Mila si trova nella nostra sfera di trasporto, adesso ne uscirà!”. Mila e Lorena escono dalla palla di trasporto, e Mila dice: “Potete disattivare il vostro campo di forza adesso?”. 22 dice: “Va bene, ragazze, vi credo. Disattivate il campo di forza ed andiamo nella sala di riunioni!”.

Nella sala di riunioni della 07, le tre ragazze parlano cogli ufficiali delľastronave e gli dicono che sono disposte a fermare Andrea ad ogni modo, e due ragazze in più sono alla porta della casa di lei per prenderla. 22 dice: “Non dovete metterci tutta questa fretta, avete sbagliato ad inviare due vostre ragazze a casa di Andrea, lei le ucciderà!”. Mila dice: “È stata un’idea di Marta, perché lei ha un interesse personale per uccidere Andrea, perché lei era innamorata di una ragazza che Andrea ha ucciso…” e Marta interrompe la conversazione dicendo: “Non c’era bisogno di spiegarlo!”. Mila dice: “Non dobbiamo avere nessun segreto con loro se vogliamo il loro aiuto, Marta. Noi vi aiutiamo soltanto perché sì. Ecco perché vi diciamo che voi non dovete fidarvi molto di un uomo che prima era stato il vostro nemico. Sto parlando di Jordi Alejos García, non credergli!”. 22 dice: “Faremo ciò che crediamo corretto, ma terremo conto delle tue parole, Mila. Noi non gli riveleremo tutti i nostri piani, ma conteremo sul suo aiuto se ce lo dà, va bene?” e Mila dice che è ďaccordo. Alľimprovviso la 07 riceve una chiamata da un’origine sconosciuta, e 22 dice: “Sullo schermo!”. È Andrea, chi insegna i corpi di Mariam e Karla, morti. Lei dice: “Se vi fa piacere, potete prenderli per seppellirli. Ve li lascio in un luogo fuori la mia protezione di casa per facilitarvi il teletrasporto. Arrivederci!”…

22 dice: “Teletrasportate i corpi allo spazio. Ve ľavevo detto, ragazze, avevo ragione!”. Marta dice: “Non pensava che le ucciderebbe…” e Mila dice: “Va bene, Marta. 22, noi resteremo in quesťuniverso e potrete contattarci quando volete. Vi do un codice, potete chiamarci se vi serve aiuto. Adesso ce ne andiamo. Potete portarci sulla Terra?”. 22 dice: “Va bene. Arrivederci!” e teletrasporta le tre ragazze in un punto di Barcellona. Quando Mila vuole andarsene, Marta dice: “Posso rimanere per un pò in questa città?”. Mila le chiede perché, e Marta dice che vuole vedere il suo doppio di questo mondo. Mila accetta, dice di fare attenzione e va via colla sfera di trasporto. Marta va alla casa di Andrea, e Melina dice ad Andrea: “Sta venendo, ci darà informazione, vero?”. Ma Andrea dice: “Anzi di più. Non te lo ho detto, ma ho ordinato a Marta mettere una camera che spierà la 07. Cioè, non avremo più bisogno di lei, ora posso ucciderla…” e bacia Melina. Melina dice ad Andrea: “Tu mi ucciderai quando non avrai più bisogno di me?”, ma Andrea dice: “Tu sei speciale. Io non ti ucciderò mai, a meno che tu non mi tradisca. Ma sarai sempre al mio fianco, vero?”. Melina dice: “Sempre…” e dà un bacio lungo ad Andrea. Andrea interrompe il bacio e dice: “Dai, che dobbiamo ricevere Marta”. E Marta entra nella base…

Marta fa il saluto delľuniverso dello specchio ad Andrea, e le dice: “Nessuno si è reso conto che sono venuta qui. Ho installato con successo le camere e gli altri oggetti che mi hai dato per tutta ľastronave mentre camminavo per ľastronave. È questo ciò che volevi?”, ed Andrea dice: “Ti darò un’altra missione, perché sì: devi andare in una stazione di polizia, rubare una pistola e darmela. Se lo fai, ti ascenderò come tu volevi!”. Marta dice: “Va bene, lo farò!” e va via. Quando se n’è già andata, Melina dice ad Andrea: “Sto vedendo che porti un’uniforme della FEF…” ed Andrea dice: “Questa è un’uniforme che ho fatto io stessa, colľemblema delľImpero Terrano. Ho anche una diadema sulla testa, perché ho il titolo di Reggente, vedi?”. In una stazione di polizia, Marta entra invisibile con un emittente olografico mobile per evitare di essere vista. Trova due pistole su una tavola, ne prende una ed esce dalla stazione di polizia senza che la vedano. Quando torna alla tana di Andrea, Marta le dice: “Missione compiuta!” e le mostra la pistola. Andrea dà la pistola a Melina e le dice: “Tienila tu”. Melina va via, Andrea si avvicina a Marta, la bacia e le pianta un coltello nello stomaco. Marta mette la mano sulla maglia di Andrea macchiandola col suo sangue, e poi cade a terra morta. Melina viene, ed Andrea dice: “Missione compiuta. E mi piace questa macchia di sangue sulla mia maglia…”.

Sulla 07, gli ufficiali delľastronave stanno vedendo su uno schermo che Marta è morta, e sanno che lei era una traditrice. Quindi, sicuramente lei ha messo camere per ľastronave. Ma dopo una ricerca per trovarle, non riescono a trovare nessuna camera né nessun dispositivo colla funzione di spionaggio. Ecco perché devono fare attenzione quando parleranno o quando pianificheranno cose a bordo della 07. 22 chiama Mila delľuniverso dello specchio e le dice che Marta in realtà era una traditrice ed una spia, e le ha ingannato. Tutavia Andrea ľha assassinata. 22 dice anche a Mila che Marta ha messo alcuni oggetti di spionaggio per ľastronave, ma non possono trovarli. Mila dice che loro sono totalmente state ingannate, poiché non immaginavano mai che Marta potrebbe essere una traditrice, e si fidavano di lei e di tutto quello che lei diceva. Mila dice che lei e Lorena sono le uniche che si trovano nelľuniverso di 22, perché le altre ragazze che facevano parte delľesercito di Yusma sono rimaste nelľuniverso dello specchio. 22 domanda a Mila cosa farà, e Mila dice che rimarrà e li aiuterà, mentre le altre ragazze che si trovano nelľuniverso dello specchio faranno il loro lavoro di fermare Andrea indipendentemente. 22 finisce di parlare con Mila, quando Jordi Alejos García chiama la 07 e dice che vuole salire sulľastronave, perché lui vuole fare una missione nelľotele Golf dove erano le bambine rapite…

Jordi Alejos García sale sulla 07, e 22 gli dice: “Benvenuto di nuovo sulla nostra astronave. Innanzitutto, mi puoi dire dove si trova quelľOtele Golf?”. Jordi Alejos García dice: “Ľotele Golf è una base segreta che finge di essere un otele, ma è in realtà la base segreta di un mio amico che è già morto. Quando andremo, dobbiamo fare attenzione, perché ci sono trappole per gli intrusi!”. 22 dice: “Sì, ma non hai ancora risposto alla mia domanda: dove si trova?”, e Jordi Alejos García dice: “Si trova in Argentina, su una strada. Adesso vi darò le coordinate per andare, va bene?”. 22 si sorprende e dice: “In Argentina?”, e Jordi Alejos García dice: “Ho un’altra base in Shanghai, Cina, ma là non c’è niente di speciale. I miei amici ed io abbiamo basi in tutto il mondo, dovete sapere che anche noi siamo forti. Quando volete andare?”. 22 dice: “Dobbiamo preparare tutto, al momento non abbiamo preparato niente. Ma noi ti avvertiremo quando siamo pronti, va bene?”, e Jordi Alejos García dice: “Va bene, vi aspetterò. Adesso, vi prego, lasciatemi nel punto da dove sono stato teletrasportato. Arrivederci ed a presto!”. 22 teletrasporta Jordi Alejos García sulla Terra, e dice: “Dobbiamo fare una riunione nella sala di riunioni, ma questa volta la faremo soltanto noi, gli ufficiali di quesťastronave. Dobbiamo parlare degli alleati che abbiamo. Andiamo!”…

Nella sala di riunioni, 22 dice: “Se quello che Jordi Alejos García ha detto è vero, la nostra operazione si sposterà in Argentina. Ma devo sapere cosa ne pensate voi: se possiamo fidarci della squadra di Mila delľuniverso dello specchio o no, e lo stesso con Jordi Alejos García. Cosa ne pensate?”. 0 dice: “Io dirò solo che possiamo fidarci soltanto degli ufficiali della FEF, che saremmo noi. Gli alleati che abbiamo, dobbiamo analizzare attentamente ogni cosa che ci diranno. Dev’essere chiaro qual è il nostro obiettivo!”. Carla dice che lei pensa quello che ha detto 0, e Rutitto e Maray dicono che anche loro pensano la stessa cosa. 22 dice: “Va bene, grazie per la vostra opinione”. Nel frattempo, nella tana di Andrea, Andrea sta ascoltando tutto e dice: “Penso che sia arrivato il momento in cui devo parlare con Alxy Frankz, ho bisogno del suo aiuto…”, e su uno schermo appare Alxy Frankz. Andrea dice: “Ciao, Alxy Frankz, o Proprietario delle Innocenze. È il momento di usare la prima parte della tua macchina che distruggerà Teremedó. Cosa dobbiamo fare?” ed Alxy Frankz le dice: “Hai ragione, dobbiamo avviare la prima parte del nostro piano. Quando tutti saranno distratti, lancerò ľarma su Teremedó. Ma ho bisogno del tuo aiuto!”. Andrea dice: “Ovviamente, ma quando lo faremo?” ed Alxy Frankz dice: “La settimana prossima…”, e finisce ľepisodio.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.