FANDOM


La ragazza che devi essere
5
Numero delľepisodio 5
Stagione 1
Numero totale delľepisodio 5
Titolo su Teremedó La noya ke ṭens ke sé
Titolo in Portogallo A rapariga que tens de ser
Data di uscita 25 gennaio 2015
Lista degli episodi
precedente
Segui il tuo modo
successivo
Poiché sei unica
Cose di Sorelle

La ragazza che devi essere è ľepisodio 5 della stagione 1 della serie Cose di Sorelle e ľepisodio 5 in totale. È uscito il 25 gennaio 2015.

Trama

Ľepisodio inizia in una piscina delľedificio Casa delľAcqua, dove la classe di Kimberly sta facendo un’escursione di nuoto. Kimberly salta alľacqua e la sua amica aspetta, e Kimberly fa rapidamente 12 vasche in piscina in pochi secondi. Ľamica di Kimberly dice che forse può andare più lentamente, e Kimberly dice che accetta, ed ora nuotano insieme lentamente. Kimberly chiederà alla professoressa se le può dire ľora, ed esce dalľacqua. Ľamica di Kimberly sta osservando la sua amica, e dopo inizia a nuotare. Kimberly si avvicina alla professoressa e dice: “Che ore sono?” e la professoressa risponde: “Mancano 20 minuti alle 12 ore, quando la classe finirà. Ma hai ancora tempo di nuotare un pò di più”.

Kimberly torna alľacqua e vede che la sua amica sta pensando ad alcuna cosa. Allora le chiede cosa non va, e ľamica dice che va tutto bene. Kimberly dice che si conoscono e sa che sta nascondendo qualcosa, e succede sempre che vanno in piscina. Allora ľamica dice: “Tutto il tuo corpo è scuro, la tua pelle…” e Kimberly resta senza sapere cosa fare. Ľamica dice che se è preoccupata di essere differente delle altre persone e di non essere “la ragazza che deve essere”, e Kimberly dice che c’è abituata. Ľamica le chiede se forse le dispiace di essere differente, e Kimberly dice di no. Kimberly inizia a nuotare ed allora ricorda quando nelľinaugurazione delľastronave FEF 09 alcune persone pensavano che lei e Karla venivano dalla Terra.

Ľescursione in piscina finisce, e Kimberly sale alľautobus per tornare a scuola. Ed a scuola, Kimberly si trova con Karla e loro due vanno a casa. Lungo la strada, Kimberly chiede a Karla se ha mai pensato che loro due sono differenti delle altre persone a causa del loro colore di pelle, e Karla dice di no. Quando loro due arrivano alla casa, Kimberly chiede ai suoi genitori perché loro sono differenti ed i suoi genitori no, ed il suo padre risponde: “Voi siete differenti nel colore per ragioni sconosciute, ma siete teremedosiane come gli altri. Per quel motivo, non dovete preoccuparvi. Se avete problemi e qualcuno vi disturba a causa di questo, parlatene con noi”. Kimberly risponde: “Grazie, ma questo non c’entra niente con voi né con avere problemi”. Il suo padre risponde: “Come preferisci”.

Il giorno dopo, Kimberly si trova in una classe di ipnotismo e fusioni mentali col naso colla sua amica, ma Kimberly sta avendo difficoltà per concentrarsi. La professoressa dice agli alunni che passino un messaggio mediante la fusione mentale col naso, e Kimberly non riesce a realizzare questo compito perché sta pensando ad una cosa differente. Allora, la professoressa chiede a Kimberly cosa non va, e Kimberly non vuole rispondere. Ľamica di Kimberly le chiede se sta pensando a quello che le ha detto in piscina, ma Kimberly non vuole parlarne. Kimberly chiede alla professoressa se può lasciare la classe, dicendole che poiché non è concentrata sulla fusione mentale col naso, forse lei è un problema per fare bene la lezione. La professoressa accetta, e Kimberly esce dalľaula.

Kimberly si trova con Karla, e Karla le chiede cosa non va. Kimberly risponde che hanno un problema, e guarderà dei registri del loro passato colľoggetto proiettore di ologrammi per diventare invisibile. Karla dice che ľaccompagnerà. Le due ragazze escono da scuola e vanno a casa, e Kimberly dice ai suoi geintori che si è dimenticata di prendere una cosa. Kimberly prende ľoggetto proiettore di ologrammi e le due ragazze escono di casa, ed i loro genitori non sanno cosa le loro figlie stanno pianificando. Le due ragazze vanno fino al comune di Bàrcinon che si trova nello stesso edificio della scuola, ma a partire del piano 50. Kimberly e Karla diventano invisibili e Kimberly inizia a guardare il registro delle loro nascite.

Kimberly e Karla scoprono una cosa molto sorprendente, ma senza volere Karla colpisce ľoggetto che le fa invisibili ed appaiono, e sono vedute dagli schermi delle guardie di sicurezza. Le guardie arrivano alla sala del registro dei cittadini e trovano le due ragazze, le prendono e le portano fino ad un’altra sala dove chiedono loro cosa facevano nel registro dei cittadini, cosa volevano e com’è che erano entrate in comune senza essere viste. Le due ragazze non sanno cosa dire, e le guardie di sicurezza informeranno i loro genitori delľintrusione. Kimberly dice che si sono cacciate in un bel pasticcio, e non sanno cosa diranno i loro genitori. Karla dice che loro hanno anche una cosa che dovrebbero avere prima spiegato.

I genitori di Kimberly e Karla arrivano al comune, e le guardie spiegano quello che le loro figlie hanno fatto. I genitori chiedono alle guardie se possono parlare con loro, e le guardie dicono che le portino fuori dal comune e che non tornino a mettersi in affari privati. I genitori trovano le loro figlie e loro quattro escono dal comune, ed il padre domanda alle sue figlie perché hanno entrato in comune senza autorizzazione. Kimberly gli dice che voleva guardare il registro delle loro nascite, e ha scoperto una cosa che i suoi genitori non le avevano contato: Kimberly e Karla hanno un DNA differente ai loro genitori, nonostante aversi formato nelľutero della loro madre, ed il DNA non corrisponde ad un teremedosiano.

Kimberly domanda se il loro DNA corrisponde ad un umano, ed il loro padre dice di no, sembra un miscuglio impossibile di un DNA umano con delle caratteristiche teremedosiane molto forti, che producono loro grandi poteri. Kimberly gli chiede se è un caso di ibridi, ed il suo padre dice che nel caso in cui fossero ibridi il loro DNA sarebbe metà umano e metà teremedosiano, ma non è così, il loro DNA è umano ma hanno delle caratteristiche nel DNA che producono gli organi fonte dei loro poteri teremedosiane, ed i loro poteri sono dei più forti conosciuti. Ma il padre dice alle sue figlie che devono vivere una vita normale di teremedosiane, ed il loro DNA differente non deve essere un problema per loro. Le ragazze dicono che lo capiscono.

Alcuni giorni più tardi, Kimberly torna ad avere classe di ipnotismo e fusioni mentali col naso. La professoressa chiede a Kimberly se è pronta per fare la classe, e Kimberly dice che è un’altra volta concentrata. La professoressa le dice che la lezione inizierà, e devono passare un’immagine attraverso la fusione mentale col naso al compagno e dopo il compagno deve disegnare ľimmagine ricevuta. Kimberly e la sua amica fanno la fusione mentale col naso come tutta la classe, e Kimberly passa un’immagine alla sua amica. Ľamica disegna ľimmagine che le ha passato Kimberly, che è una piscina. Ľamica le dice: “Una piscina?” e Kimberly dice: “Vuoi andare con me in piscina questo sabato? Per vedere una ragazza teremedosiana che è come deve essere”. Ľamica ride ed accetta.

Il sabato, in piscina si trovano Kimberly, Karla e ľamica di Kimberly. Kimberly dice alle altre due ragazze che saltino sulla piscina per vedere chi è la più rapida, e Karla e ľamica di Kimberly dicono che sono ďaccordo. Le tre ragazze saltano sulla piscina, ed iniziano a fare la competizione. La prima ad arrivare è Kimberly, la seconda è Karla e la terza è ľamica. Ľamica dice che loro sono più rapide e la guadagneranno sempre, e Kimberly le dice che ci sono altre cose in cui guadagnerà lei. Kimberly, la sua amica e Karla continuano a nuotare in piscina, e questa volta più lentamente. Kimberly dice alla sua amica che se vuole, può andare più lentamente, ma deve tenere presente che se fa questo, starà lasciandola guadagnare. Le tre ragazze ridono, e termina ľepisodio.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.