FANDOM


Il doppio di Melina
21
Numero delľepisodio 5
Stagione 3
Numero totale delľepisodio 21
Titolo su Teremedó Le dopla lada Mellina
Titolo in Portogallo O dobro da Melina
Lista degli episodi
precedente
I problemi di una ricerca
successivo
Il segreto del collegamento
Cose di Sorelle

Il doppio di Melina è ľepisodio 5 della stagione 3 della serie Cose di Sorelle e ľepisodio 21 in totale. È uscito il 5 novembre 2017.

Argomento

Ľepisodio inizia in una casa della Romania, dove una cantante famosa che si chiama Mădălina sta facendo colazione colla sua figlia tranquillamente, mentre sulla 07, 0 e Carla stanno vedendole su uni schermo, perché Josep Maria 22, che non è più ammiraglio perché la FEF non esiste più, vuole fare qualcosa con Mădălina. 22 dice: “Me ne vado al mio antico appartamento” e 0 gli dice: “Sei sicuro che il tuo piano funzionerà, o lo fai soltanto perché ti piace?”. 22 dice: “Funzionerà, voi dovete fare quello che vi ho detto. Andiamo!”, ed utilizza il teletrasporto delľastronave per andare alľappartamento di Mila. Nelľappartamento, chiama la 07 e dice: “Datemi un’altra volta quelli teletrasportatori mobili!”, e gli oggetti che servono per teletrasportare qualcuno da un luogo ad un altro appaiono nella sala da pranzo delľappartamento di 22. 22 chiede a 0: “Mi avete già preparato le coordinate?” e 0 dice: “Come no!”. Allora Mila viene in sala da pranzo e chiede a 22: “Cosa fai qui? E cosa sono questi oggetti?”, e 22 dice: “Queste parole le hai già detto, me ľhai già domandato, non ti ricordi?”. Mila dice di no, e 22 dice: “Avevi già visto questi oggetti, ma non puoi ricordarli perché ti ho dato Retcon, come sicuramente farò un’altra volta, ecco perché è inutile che te lo spieghi un’altra volta. Ma ti farò un’altra domanda: ti piacerebbe conoscere una cantante famosa rumena?”.

Mila non sa cosa dire, 22 attiva i tre teletrasportatori mobili e si forma un triangolo che unisce i tre oggetti, e nel mezzo del triangolo appaiono Mădălina e la sua figlia, che rimangono sorprese. 22 dice in rumeno: “Bine aţi venit la Barcellona!”, Mădălina dice: “Barcelona… asta e Spania?” e 22 dice: “Da!”. Mădălina non capisce niente, e Mila dice: “Chi sono loro?”. 22 dice: “Sono Mădălina e la sua figlia, lei è una cantante della Romania che assomiglia molto a Melina, ed ecco perché ľho qui teletrasportato, voglio fare una prova con lei. Lei è quella che cantava quella canzone che ti ho detto, non ti ricordi?”, e Mila dice di no senza sapere com’è che 22 le ha portato nel mezzo della sala da pranzo del suo appartamento. 22 dice: “Bene, Mila, ce ne andiamo. Mădălina, vino cu mine, vreau să te duc pe tine la locul în care o să-l cunoşti pe dublul tău!”, e Mădălina dice: “Cine sunteţi?”. 22 dice: “Sunt amiralul Pământului, şi vin din viitor. Eu v-am teleportat pe tine şi pe fiica ta de la România până la aici, unde eu locuiesc. Haide, vino!”, e lei prende la sua figlia e dice: “Ăsta e viitorul?”. 22 dice: “Ţi-am spus că vin din viitor, dar ăsta e încă prezentul. Şi prietena mea, Mila, e din timpul tău şi a rămas atât de surprinsă ca şi tine. Dar acum o să ne ducem acasă unde o să-i cunoşti pe părinţii mei!”, e Mădălina dice: “De ce m-ai luat pe mine?”…

22 dice: “Pentru că eşti asemănătoare cu o fată numită Melina, dar pe drum îţi voi explica totul despre misiunea noastră, nu-ţi fie frică!” e Mădălina decide di collaborare. Lei, la sua figlia e 22 vanno via dalľappartamento, e quando escono, 22 chiama la 07 e dice: “0, togliete li teletrasportatori mobili dal mio appartamento. Porterò Mădălina a casa mia per fare la prima prova coi miei genitori, e se tutto va bene, faremo la nostra missione, siete ďaccordo?”, e 0 dice: “Vuoi portare Mădălina a casa tua?”. 22 dice che se Mădălina fa ogni cosa che le dirà, vuole dire che possono fidarsi di lei per fare la missione. Nel frattempo, in un luogo sconosciuto, Jordi Alejos García e la Reggente Andrea stanno vedendo le azioni di 22 con Mădălina, e Jordi Alejos García dice ad Andrea: “Sai cosa sta facendo?”. Andrea dice: “Non, tuttavia dobbiamo tenerlo ďocchio, non sappiamo cosa sta pianificando. Ma neanche lui sa niente dei nostri piani!”. In un autobus, Mădălina dice: “Cioè: devo fingere che sono Melina?” e 22 dice: “Nonostante io parli rumeno, è più comodo per me parlare nella mia lingua ed utilizzare il traduttore di voci, così ti capirò meglio e potrò spiegarti tutto meglio…”. Mădălina dice: “Cosa?”, 22 dice: “Guardami come muovono le mie labbra. Vedi che quello che dico non corrisponde al movimento delle mie labbra?” e Mădălina dice: “Cosa vuole dire?”…

22 spiega che il traduttore di voci fa che ľaltra persona ascolti una lingua differente della lingua della persona che parla, e dice che è anche tecnologia del futuro. Finalmente arrivano a casa di 22, e 22 dice: “Ricorda quello che ti ho detto, devi dire che sei Melina!”. Entrano a casa di 22 colle chiavi di lui, ed i genitori si sorprendono. 22 dice: “Porto un’amica con me, lei è Melina. Vi ho già parlato di lei prima, certo?”, ed il genitore di 22 le dice: “Ciao, Melina…”. Mădălina dice: “Venite dal futuro?” ed i genitori dicono: “Cosa?”. Mădălina dice: “Sono venuta a Barcellona coi vostri teletrasporti…” e 22 ľinterrompe dicendo: “Fai quello che ti ho detto!”. Il padre di 22 dice: “Cos’è ciò che dice lei?” e la madre dice che lei assomiglia a Mădălina della Romania, poiché ľha visto in delle fotografie. Ma Mădălina dice: “Sono Mădălina, e lei è la mia figlia… Aspetta, dov’è la mia figlia?”, e 22 dice: “Nascosta da un emittente olografico mobile, e soltanto io la posso vedere. Ma è qui accanto. Anais, mă auzi?” ed una voce dice: “Da!”. Il padre di 22 dice: “Chi ha parlato?” e 22 toglie ľemittente olografico dal braccio di Anais, e lei si fa visibile. 22 dice: “Ho finito la mia prova, posso capire che non possiamo fidarci di lei…”.

La madre di 22 dice: “Lei è Mădălina?” e 22 dice: “Sì… Dei miei amici del futuro sono stati in grado di teletrasportarla al mio appartamento ed in autobus ľho qui portato per parlare con voi…”. In un luogo sconosciuto, Jordi Alejos García dice: “È ora di fare il tuo piano…” ed Andrea attiva un oggetto… Alľimprovviso, a casa di 22, Mădălina perde i sensi… e pochi secondi più tardi apre gli occhi. 22 dice: “Mădălina, stai bene?” ed Anais dice: “Mamma!”. Ma Mădălina dice: “Va tutto bene, non vi dovete preoccupare. Potete portarmi un’altra volta al luogo da dove mi avete teletrasportato?”, e 22 dice: “Perché?”. Ma Mădălina dice a gran voce: “Fatelo!”. 22 si sorprende, poiché Mădălina si sta comportando in modo strano, ma dice: “Va bene, torniamo alľappartamento, ma poiché la mia prova non è funzionata, vi darò Retcon per farti dimenticare tutto. Mădălina, andiamo alla fermata delľautobus!” ma Mădălina dice: “Utilizzate il teletrasporto, voglio arrivare in fretta!”. 22 accetta, perché pensa che Mădălina vuole tornare a casa. Lui chiama la 07 e dice: “Datemi li teletrasportatori mobili qui, a casa mia, porteremo Mădălina direttamente in Romania!”, ma Mădălina dice: “No, voglio andare al tuo appartamento!”. 22 dubita e dice: “Un momento… perché alľappartamento?” e Mădălina dice: “Sbrigati!”. 22 dice a 0: “Abbiamo un grande problema…”.

22 dice: “Teletrasportate Mădălina direttamente sulla 07 sotto un campo di forza, è un ordine!” e Mădălina vuole attaccare, ma scompare da casa di 22. 22 dice ai suoi genitori: “Lasciatemi che lo risolva, credo che qualcuno ha posseduto Mădălina!”, ed Anais è spaventata perché la sua madre si comporta in modo diverso da come la conosce. 22 dice: “0, teletrasporta Anais e me sulla 07!” e loro due vanno sulla 07. 0 dice: “22, Mădălina vuole parlare con noi…” e Mădălina dice: “Sono Andrea, ed il mio amico che lo conoscete già, Jordi Alejos García, vuole fare un patto con voi: o portate questo corpo di Mădălina alľappartamento di 22, o ucciderò questo corpo!”. 22 dice: “Inibitori di teletrasporto e preparate un rap, se siete intelligenti saprete cosa dovete fare. Andiamo!”, ma allora Mădălina dice: “Capisco che non posso negoziare con voi…” ed inizia a tossire ed ad affogare. 22 dice: “Dai, presto!” e 0 porta gli inibitori e gli dice: “Carla sta preparando il rap…”. 22 contatta Carla e dice: “Sai farlo?” e Carla dice: “Soltanto dimmi quando e lo farò”. 22 dice a 0: “Tienila ferma, io glielo metto!”, e mentre 0 tiene Mădălina ferma per evitare che si muova, 22 mette ľinibitore sul braccio di Mădălina e dice: “Portatela colla sua figlia a casa sua!”, e 0 teletrasporta Mădălina e la sua figlia in Romania. Allora 22 dice: “Carla, dai!”. Carla tocca dei tasti nella sala del supercalcolatore e 22 dice: “Ritorno al passato, ora!”…

Di nuovo nel passato, 22 dalla sua stanza chiama la 07 e dice a 0: “Lei sta bene?” e 0 dice: “Perfettamente, e non ricorda niente. Insieme alľinibitore, le ho iniettato nel braccio una nuova medicina che le ha fatto dimenticare tutto quello che ha visto oggi…”. 22 dice: “Una nuova medicina?” e 0 dice: “Forse pensa che sia stato un sogno, ma penso che sia stato abbastanza efficace, è stato un’invenzione recente creata da me che potrebbe essere alternativa al ritorno al passato. Cosa ne pensi?”. 22 dice: “Hai inventato il Retcon!” e 0 dice: “Posso migliorarlo, ma sì, quello che ho inventato è praticamente Retcon!”. 22 dice: “Poiché la FEF non esiste più, penso che possiamo denominarci Torchwood!” e 0 dice: “Capisco che ti piace molto questa serie…”. 22 ride, e gli dice: “Sì, lo sai…” e 0 dice: “Cosa ti piace di più, Torchwood o Mădălina?”. 22 ride di nuovo, e 0 dice: “O Melina?” e 22 dice: “Quello sì che non è stato divertente! Ma devo fare attenzione, perché non voglio cadere nello stesso problema che ho con Andrea!”. 0 dice: “Sì, puoi fingere che ti piace qualcuno, ma devi evitare iniziare a provare niente per questo qualcuno!” e 22 dice: “È difficile, ma farò del mio meglio”. Nel frattempo, Mila esce dalla sua stanza per cena, e 22 le dice su WhatsApp: “Sai chi è Mădălina?” e Mila dice di no. 22 dice: “È quella cantante che assomiglia a Melina. Dunque mi sembra che oggi ha preso Retcon…” e Mila non dice niente e continua a cenare.

In un luogo sconosciuto, Andrea dice a Jordi Alejos García: “Hanno fatto qualcosa, ma non so cosa hanno fatto, tuttavia sono sicura che hanno fatto un ritorno al passato e ľabbiamo dimenticato…” e Jordi Alejos García dice: “Grazie ai dati che Melina ha preso di quelľastronave, penso che anche tu ed io ci possiamo immunizzare!”. Allora lui ed Andrea entrano in dei tubi che ci sono in questa stanza, i tubi si chiudono e quando si aprono Jordi Alejos García dice: “Adesso bisogna soltanto trovare il programma per tornare al passato!”. Andrea dice: “Ha funzionato la tua immunizzazione?” e Jordi Alejos García dice: “Ma certo!”. Andrea dice: “Va bene, adesso dobbiamo continuare il nostro lavoro, come abbiamo pianificato. Non potranno fare nulla con noi, ľantico ammiraglio della Terra delľantica FEF morirà nelle mie mani… lentamente!” e ride. Jordi Alejos García le domanda: “Perché hai tanta rabbia contro quel ragazzo?” ed Andrea dice: “Non abbiamo avuto nessuna relazione sentimentale, se è quello che hai domandato…” e Jordi Alejos García dice: “Allora, cos’è successo?” ed Andrea dice: “Alľinizio era pura rivalità, ma un giorno lui mi ha ingannato e sono quasi morta, cioè, sono stato sconfitta da lui. E questo lui lo pagherà molto caro!”. Jordi Alejos García dice: “Sì, ed io ti aiuterò!”…

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.